Regione Lombardia , sale a due milioni il fondo per la sicurezza dei negozi

sitep.png
Il bando regionale per la sicurezza dei negozi raddoppia e si apre anche agli artigiani. Regione Lombardia insieme al Sistema camerale ha deciso di aumentare i fondi e di dare anche agli artigiani la possibilità di ricevere fino a 5.000 euro di contributo a fondo perduto per sostenere l’acquisto e l’installazione di sistemi innovativi di sicurezza nelle loro attività.
Lo ha annunciato Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, presentando il provvedimento, approvato dalla Giunta, che va ad aumentare la dotazione del bando per finanziare investimenti finalizzati all’incremento della sicurezza a favore delle micro e piccole imprese commerciali ed alle micro e piccole imprese artigiane, con sede, legale o operativa, e almeno un punto vendita, in Lombardia.
Passano così da 1 milione di euro ad 2.030.000 le risorse complessive destinate a questo bando. La Regione ha aggiunto 515.000 euro al milione già stanziato raddoppiando l’identica cifra messa a disposizione dalle Camere di Commercio, che partecipano così attivamente cofinanziando l’iniziativa, le cui procedure saranno gestite insieme a Unioncamere Lombardia.
 
«I negozi di vicinato sono spesso esposti ad odiosi episodi di microcriminalità – ha sottolineato Parolini – gli ultimi dati disponibili descrivono infatti un quadro preoccupante nella nostra regione con più di 24.000 denunce raccolte dalle forze dell’ordine. Di fronte a questa situazione abbiamo quindi deciso di rilanciare il nostro sostegno al comparto e rimarcare con forza la vicinanza ai titolari di esercizi commerciali e agli artigiani, soprattutto in un momento in cui perdura la crisi dei consumi».
L’iniziativa ha subito riscosso l’apprezzamento di Confcommercio Lombardia. «Sicurezza e presidio del territorio sono le precondizioni necessarie per la vivibilità delle nostre città e per creare il contesto più favorevole allo sviluppo delle imprese lombarde – ha commentato il vicepresidente vicario Renato Borghi -. L’evoluzione sociale e le trasformazioni delle nostre città impongono azioni concrete per contrastare degrado e criminalità, soprattutto per le attività economiche su strada e per quelle soggette a continui flussi di utenti. Un ambiente sicuro e vivibile è, del resto, un elemento tenuto nella massima considerazione anche da tutti gli indicatori internazionali, in termini di turismo, attrattività e investimenti».
 
INTERVENTI AMMISSIBILI
 
Sono ammesse a contributo le spese per l’acquisto e relativa installazione di sistemi innovativi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante (sistemi di videoallarme antirapina; sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione con allarme acustico; casseforti, sistemi antitaccheggio, serrande e saracinesche, vetrine antisfondamento; sistemi di pagamento elettronici; sistemi di rilevazione delle banconote false; dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna esterna).
 
IL CONTRIBUTO
 
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, fino a un massimo di 5.000 euro, pari al 50%.
 
 
 

News

13 July 2016

Regione Lombardia , sale a due milioni il fondo per la sicurezza dei negozi

Il bando regionale per la sicurezza dei negozi raddoppia e si apre anche agli artigiani. Regione... leggi tutto
22 April 2016

Esposizione SITIP presso "La Grande Mela Shoppingland" (VR)

SITIP è da sempre un'azienda leder per efficenza dei propri prodotti e servizi nel campo della... leggi tutto
11 April 2016

Detrazioni fiscali fino al 50% per chi investe in sistemi di sicurezza

Secondo le ultime disposizioni dell'Agenzia delle Entrate pubblicate a marzo 2016, si mettono a... leggi tutto
07 April 2016

Crittografia nelle chat: WhatsApp è solo l’ultima

Nell’attuale era digitale, siamo tutti più sensibili sul tema della privacy, ma quali sono gli... leggi tutto
04 April 2016

Fondo di Sicurezza 2016

 Continua anche per il 2016 l’erogazione dei contributi per le aziende che intendono dotarsi di... leggi tutto
31 March 2016

I Marines addestrati per la Cyber War

Data l’inarrestabile avanzata tecnologica globale, gli Stati Uniti hanno deciso di istituire il... leggi tutto
10 February 2016

Ronde 2.0: il fenomeno della vigilanza sui social

In questi ultimi tempi abbiamo sentito parlare spesso di gruppi creati su WhatsApp e Facebook... leggi tutto
26 January 2016

SITIP: la sicurezza che si adatta a te

Noi di SITIP siamo una realtà affermata per l’ esperienza in campo di sicurezza e... leggi tutto
09 February 2016

Nuove norme antincendio: le scuole aspetteranno un anno

L’adeguamento alle normative antincendio per le scuole italiane è stato rimandato al 31 dicembre... leggi tutto
22 December 2015

Legge di Stabilità: bonus a chi investe in sicurezza e video-sorveglianza

La Legge di Stabilità adesso prevede il credito d’imposta a favore di tutti coloro che hanno... leggi tutto
07 December 2015

Telecamera dove ti metto?

 Noi ci occupiamo di sicurezza da 30’ anni,  e possiamo affermare che le telecamere di sicurezza... leggi tutto

Richiedi Informazioni

Contattaci
Sitip/preventivo-gratuito.png

Iscriviti alla newsletter

Accetto termini e condizioni

Area riservata

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Accetto